Domenica, 16/12/2018 turno A3 (opening page 18:16)

Race for the cure 2012 : entusiasmo alle stelle allo stand dei Vigili del Fuoco

Race for the cure 2012 Race for the cure edizione 2012
Race for the cure 2012 Race for the cure edizione 2012
Race for the cure 2012 Race for the cure edizione 2012
Race for the cure 2012 Race for the cure edizione 2012
Race for the cure 2012 Race for the cure edizione 2012
Race for the cure 2012 Race for the cure edizione 2012
Race for the cure 2012 Race for the cure edizione 2012
Race for the cure 2012 Race for the cure edizione 2012
Race for the cure 2012 Race for the cure edizione 2012
Race for the cure 2012 Race for the cure edizione 2012
Race for the cure 2012 Race for the cure edizione 2012
Race for the cure 2012 Race for the cure edizione 2012
Race for the cure 2012 Race for the cure edizione 2012
Race for the cure 2012 Race for the cure edizione 2012
Race for the cure 2012 Race for the cure edizione 2012
Race for the cure 2012 Race for the cure edizione 2012
Race for the cure 2012 Race for the cure edizione 2012
Race for the cure 2012 Race for the cure edizione 2012

Vicini da sempre alla popolazione nelle emergenze, ambasciatori di buona volontà Unicef, i VV.F. di Napoli  non hanno fatto mancare, anche questa volta, l’appoggio ad una così nobile iniziativa allestendo per l’occasione il campo ludico-formativo “Pompieropoli” per bambini all’interno del Villaggio Race.

Race for the cure 2012



Più di 2000 i visitatori e circa 1000 i bambini di età compresa tra i 3 e i 15 anni. Letteralmente preso d'assalto lo stand dei Vigili del Fuoco per l'iscrizione al percorso addestrativo del "piccolo pompiere" ed il conseguimento del diploma del "Vigile del Fuoco Junior". Quattro le prove previste dal percorso : l'asse di equilibrio altalenante, la salita e discesa alle scale ad A con figura in cima a braccia tese, l'attraversamento al tetto di scala italiana a braccia sospese, l'arrampicata alla parete artificiale e la discesa con imbracatura e teleferica sotto l'egida esperta e vigile del nucleo speleo-alpino-fluviale(SAF) del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Napoli.
Non sono mancati i momenti formativi durante i quali i vigili del fuoco in servizio attivo e gli ex vigili del fuoco dell'Associazione Nazionale VV.F. di Napoli hanno dispensato ai bambini, sempre sotto forma di gioco, consigli sulla sicurezza in casa ed a scuola. Ne poteva mancare il contributo artistico della Fanfara dei Civici Pompieri in alta uniforme storica con due esibizioni pubbliche a coronamento delle cerimonie di apertura e di chiusura dela terza edizione partenopea.

La Race for the Cure è la marcia organizzata dalla Susan G. Komen Italia per la raccolta fondi a sostegno delle donne affette da tumore al seno e per la profilassi della malattia.
Le origini della Race risalgono al 1982 negli Stati Uniti, prima di propagarsi repentinamente in cento tappe per altrettante città americane, con oltre un milione e mezzo di partecipanti ogni anno e tanti personaggi pubblici fra cui il Presidente degli Stati Uniti, starter d'eccezione nella marcia di Washington. Protagoniste della Race for the cure sono le "donne in rosa", latrici del messaggio di speranza e di prevenzione della malattia che hanno contratto e sconfitto.